Sabato 4 aprile 2020
ore 10-13 e 14-18

con Marta Wrubl

La tecnica
La marmorizzazione è un’antichissima tecnica di decorazione della carta che arriva dall’Oriente, diventata di moda nel ‘700 in Europa per impreziosire le legature dei libri.
La tecnica consiste nel far galleggiare sapientemente i colori su una soluzione vischiosa e poi “catturarli” con la carta. I colori possono essere mossi o “pettinati” con appositi strumenti e con una particolare gestualità, a seconda del risultato desiderato. Esistono infatti infinite combinazioni e infiniti motivi decorativi. Con queste bellissime carte, famose in tutto il mondo si possono realizzare biglietti, quaderni e legature, rifasciare oggetti in cartone o in legno e creare campionari e libri d’artista.

L’insegnante
Marta Wrubl, restauratrice di materiale cartaceo e insegnante di Tecnologia della Carta.
Dopo il diploma accademico in pittura Marta Wrubl si specializza a Firenze nel restauro delle opere su carta. Dal 2000 è titolare di un laboratorio di restauro di libri, disegni, stampe e opere su carta. Dal 2007 insegna Tecnologia della carta presso l’Accademia Ligustica di Belle Arti e porta avanti una personale ricerca sulle antiche tecniche di decorazione della carta, sulla legatoria e sul libro d’artista.

La quota di partecipazione è di 100 euro, materiali compresi.
Ogni partecipante dovrà portare con sé solo una trentina di fogli da disegno bianchi o avorio formato A3 con grammatura 90-120 gr/mq.
Il termine ultimo per l’iscrizione e il pagamento dell’intera quota è il 22 marzo 2020.
È richiesta l’iscrizione all’Associazione per l’anno 2019-2020 (10 euro).
Il corso è a numero chiuso; per le iscrizioni dell’ultimo momento non è garantita la disponibilità di posti.
Per partecipare scrivi a info@papegenova.it